A causa del complicato affrontare ISO, Bizzarrini sinistra nel 1964 e fondata Societa Prototipi Bizzarrini (Bizzarrini S. p. A), che ha prodotto circa 140 vetture fino al 1969, a sua Livorno fabbrica.

Racing

Giotto Bizzarrini è stata dedicata una macchina da corsa progettista e costruttore. Probabilmente una delle fonti di disaccordo tra Renzo Rivolta e Giotto Bizzarrini è stato Bizzarrini il desiderio di costruire auto da corsa e Renzo Rivolta del desiderio di costruire e di alta qualità per le vetture GT e la famiglia di trasporto auto. Hanno deciso di separarsi nel 1964.

Bizzarrini avuto un mix di successi nelle corse. La scarsa illuminazione per Bizzarrini deve essere certamente la 12 Ore di Sebring il 27 Marzo 1965, dove entrambi Iso/Bizzarrini auto da corsa sono stati pesantemente caduto e si è pari.

Il clou è venuto dopo, nello stesso anno, in occasione della 24 Ore di Le Mans, nel giugno 19-20, 1965, dove un Iso Grifo/Bizzarrini vinto i 5000 CC e oltre classe nono posto in classifica generale.

 

12 Ore Di Sebring 1965

C. Rino Argento aiutato Bizzarrini gestire le auto da corsa durante la settimana terribile, nel giugno 1965, a Sebring. Ha scritto un resoconto dettagliato della settimana in cui è stato pubblicato su il Grifone, la rivista di Iso & Bizzarrini Proprietario del Club.

Auto N. 8, guidato da Silvio Moser, andato fuori pista a causa di guasto del freno e si è schiantato contro un bus VW. Nessuno è rimasto ferito, ma la macchina era una perdita totale.

Più tardi, durante una forte tempesta di pioggia auto N. 9, guidato da Mike Gammino, aquaplaned, ha colpito il ponte pedonale e di dividere in due. L’auto divisi destra dietro il guidatore e Mike Gammino non si rendono conto di quanto vicino è venuto per essere ucciso, fino a quando ha fatto un passo fuori dalla macchina.

Il famoso California auto da corsa builder Max Balchowsky anche a Sebring aiutare la Bizzarrini squadra. Ha preso tutti i pezzi di questi due Iso/Bizzarrini auto da corsa di nuovo al suo negozio nel Sud della California con l’intento di creare una Iso/Bizzarrini con i pezzi delle due auto distrutte. Questo ricreato Iso/Bizzarrini auto da corsa non è mai stato visto di nuovo.

C’era una morbosa fine settimana: un incidente aereo che ha ucciso Iso e Bizzarrini sostenitore Mitch Michelmore e suo figlio erano sulla via del ritorno, in California. Michelmore ”aveva una concessionaria Chevrolet a Reseda, California e aveva venduto un bel paio di Iso Rivoltas; era entusiasta dell’auto ed interessati nella versione racing (il Grifo) e stava considerando seriamente di una attività di vendita in questo paese”, secondo C. Rino Argento.

Argento riassunto della settimana: “Questa è stata la fine di una terribile settimana e il dolore era insopportabile, per me, l’organizzatore di questa avventura! In gran parte a causa della mia iniziativa e la pianificazione di tutte queste persone si erano riuniti a Sebring per quello che doveva essere un divertente, interessante, di successo e redditizio gara e si è rivelato essere un umano e materiale disastro!”

5300 Strada

Nel 1966 Bizzarrini S. p.Un. rilasciata una splendida street legal Grifo A3C come la Bizzarrini 5300 GT Strada (o Bizzarrini 5300 GT America, in base al mercato). La forma del corpo e parti meccaniche erano il lo stesso come l’Iso A3Cs, con conseguente potere-imballato di sicurezza e sensuale, una coupé che è di 43″ in altezza.

Almeno tre 5300 sono state trasformate in bello Stile Italia progettato spyder/targa versioni, tutte sopravvivere e sono attualmente di proprietà della stessa persona.

 

1900 GT Europa

Bizzarrini è anche riuscito a scala 5300 GT progetto. Progettato per il GM-Opel, si è basata sulla Opel 1900 piattaforma. Bizzarrini della proposta è più aggressivo e bello. Era un bambino-alla ricerca 5300 GT. La produzione Opel GT è stato progettato da fabbrica stilisti e meno aggressivo, ma ancora bella. Bizzarrini quindi deciso di costruire l’auto se stesso. Intorno alle 17 prototipi sono stati completati. L’auto è ufficialmente nominato come il Bizzarrini 1900 GT Europa. Una di queste auto ha una barchetta corpo. Alcune auto sono alimentati da 1300 e il 1600 a quattro cilindri di provenienza GM, Alfa Romeo e FIAT. C’è anche altamente sviluppato versione racing con SPICA sistema di iniezione del carburante.

 

P538S

Bizzarrini avanzate idee emerse di nuovo con la superba Bizzarrini P538S, P per il posteriore, 53 per il 5300 cc motore Corvette, 8 per il motore V8 e S per Sportcar. Il primo V-12 auto è stato ordinato dagli USA racer Mike Gammino.

Questo ultra low barchetta girato nel 1966 Le Mans (DNF) ed è stato inserito nel 67, anche, ma non si avvia (DNQ). Nel 1966, dopo un giro alla linea di partenza, è durato meno di un’ora e mezza e si è ritirato dalla rottura del tubo di olio. Durante il breve tempo di gara, il P538 era cadenzato come una delle vetture più veloci giù per la Mulsanne Dritto.

Nel 1968, Giugiaro rebodied uno dei P538 come il famoso Bizzarrini Manta. Dopo alcuni anni, in Svezia, è stata smantellata per un restauro. Successivamente descritto in vari classici automobili eventi, si trova ora in USA.